I Winterfield nascono nel Febbraio del 2010 su iniziativa del batterista e del bassista. I due amici, desiderosi di formare una band assieme, trovano l'occasione in Emilio, che entra nel gruppo come chitarrista. Ai 3 si aggiunge presto Gabriele al microfono e infine, sentendosi pronti cominciano subito a comporre pezzi propri. Il gruppo si esibisce in spalla a I Buli in una delle loro frequenti feste nel mese di Marzo 2010, e, successivamente, al contest organizzato presso il centro giovani Arezzo Factory "Rimozione Forzata", raggiungendo le semifinali in un'altra analoga serata. Nello stesso mese, la band partecipa anche all'annuale edizione di "Aspettando Italia Wave", nel locale Karemasky di Arezzo, in ogni caso ottenendo discreto consenso del pubblico e distinguendosi per l'energia mostrata in sede live. Il gruppo presenta un rock moderno che si rifà principalmente a gruppi come Muse e Radiohead, mescolando il tutto con distorsioni al limite del metal per un risultato più personale e aggressivo, melodico ed energico.