Obscure Paths , quartetto strumentale nato ufficialmente il 5 agosto 2006 . Siamo il punto di convergenza di pensieri e passioni spesso estremamente diversi , diversi come i modi di guardare la realtà di ognuno di noi. Siamo l'evoluzione condivisa di gusti e passioni musicali nate da ascolti spesso occasionali ma sentiti vicini e continuamente reinterpretati . Siamo perfezionamento continuo partito dai primi risultati impressi nelle registrazioni del 2007 (OBSCURE PATHS IN THE LIGHT) dopo un anno passato a imparare cosa significa suonare in gruppo ma anche semplicemente ad imparare a suonare. Continuiamo con il 2008 , il secondo passo ma forse il passo più condiviso e importante , il passo che ha portato a ognuno di noi la coscienza di poter vedere le proprie idee realizzate in ogni singola nota di "NIPIOS". Siamo arrivati al 2009 , arricchiti questa volta dal bagaglio dell'esperienza del concerto dal vivo , coscienti del bisogno di una diversa coerenza interna alla nostra produzione , verso un nuovo modo di rielaborare i nostri singoli gusti personali verso una nuova apertura diretta all'esterno delle nostre singole menti. Il 2009 è l'anno di "on a dry season" , quattro pezzi (3 nuovi 1 ristrutturato) dai suoni taglienti e secchi ma spesso attraversati da un vento lontano e diluito che tenta di conciliare momenti improvvisi con atmosfere più distanti , sempre nella nostra massima spontaneità. Questo è il 2009 per noi , ora tocca alla gente provare ad ascoltarlo , perchè spesso ci si dimentica di ascoltare solo e soltanto la musica; noi proviamo a lasciare la melodia, spogliata dalle parole, di fronte alla mente dell'ascoltatore , speriamo che il nostro intento sia accolto sempre con sfaccettature diverse da tutti coloro che avranno voglia e tempo di offrirci una nuova opportunità , un nuovo ascolto.