La magia della vita che si è spenta con la nascita

Gianfranco e Giuseppe Aceto, Luca Ruggieri e Bruno Civitillo, quattro ragazzi, dai 17 ai 19 anni, originari della provincia di Benevento, accomunati dalla passione per la musica. Nell'estate 2016 decidono di mettersi in gioco e portare in giro le loro canzoni. Da qui la nascita degli Ocropoiz

Sonorità alternative rock che prendono ispirazione da gruppi della scena nostrana come Fast Animal and Slow Kids, Gazebo Penguins e The Zen Circus. Sono giovanissimi ma con un bel po' di live all'attivo: hanno iniziato da subito ad esibirsi in locali come il Chinaski (Roma), il Contestaccio (Roma), il Kingstone (Caserta) e sui palchi di festival del centro-sud come lo “Sweet Leaf Fastival”, il “Matese Rock”, il “Sannio Fest”, il“Frosinone Festival”, fino al debutto sul mainstage del “Meeting del Mare”, il 3 giugno 2017, in apertura ad Erri de Luca. Il 18 agosto 2017 si sono esibiti a Sicignano degli Alburni (SA), in occasione della VIII edizione del Sicinius Fest. Il 22 settembre 2017 è uscito il video di "È inutile", singolo che ha anticipato l'uscita dell'album "Foto Post-Mortem". Ad ottobre 2017, il primo sono stati ospiti del MEI – Meeting degli indipendenti di Faenza, mentre il sette sono saliti sul palco del Reset Festival di Torino. Il 9 dicembre 2017, accompagnati da gruppi amici (Zaund e Cleisure), hanno presentato a Telese Terme il loro primo lavoro discografico "Foto Post-Mortem".