Officinalchemike - Le Farmacie di Barcellona testo lyric

TESTO

Se volessi cambiar nome
dovrei farne domanda ad un procuratore...
semplice -facile-.

Se volessi cambiar sesso
chiederei la rettifica dello stesso...
comodo -pratico-.

Se trovassi per strada un astrolabio
dovrei consegnarlo al sindaco
del luogo del ritrovamento.
Sarebbe mio soltanto se
trascorso un anno dal fatidico evento
il proprietario smemorato
non l'avesse reclamato.


La burocrazia rende pigri
sono stanco di stare in coda
voglio far valere i miei diritti.

Richiedere il modello prestampato 34
compilarlo in ogni spazio
e fatto ci?
consegnarlo allo sportello
al piano terra di via Piella, 7
aperto solo il gioved?...
ma oggi ? venerd?!


La burocrazia rende pigri
sono stanco di stare in coda
voglio far valere i miei diritti.
La burocrazia rende pigri
prediligo l'autocertificazione
allena la concentrazione.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Le Farmacie di Barcellona di Officinalchemike:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Le Farmacie di Barcellona si trova nell'album Ho Le Mie Buone Ragioni uscito nel 2005 per Maninalto!, Venus Dischi.

Copertina dell'album Ho Le Mie Buone Ragioni, di Officinalchemike
Copertina dell'album Ho Le Mie Buone Ragioni, di Officinalchemike

---
L'articolo Officinalchemike - Le Farmacie di Barcellona testo lyric di Officinalchemike è apparso su Rockit.it il 2003-09-15 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia