Oregon Trees è un progetto Indie-Folk di soli brani inediti.

Gli Oregon Trees nascono nel Novembre del 2015, da un'idea di Andrea Piantoni (voce e chitarra acustica), di Andrea Buffoli (chitarra solista) e di Stefano Borgognoni (batteria e percussioni). I ragazzi, tutti e tre di Brescia, arrivano da esperienze differenti. Andrea Piantoni, in arte Anam, fa il suo esordio con un progetto da solista che trova la sua completezza con l'uscita del suo EP "No One"; Stefano Borgognoni proviene da diversi progetti musicali Jazz e Pop; Andrea Buffoli, invece, fa la sua comparsa in diversi progetti bresciani e non, quali, tra i più noti, Chocolate Collective e Jules Not Jude, ma decide di lasciare il gruppo nel maggio del 2017.

I brani che vengono proposti dal trio sono unicamente inediti; sono canzoni che conferiscono una forte importanza ai testi e ai suoni, con sonorità indie/folk che richiamano il mondo americano.
A luglio del 2016 hanno partecipato a SofarSound Brescia, un evento dal calibro internazionale ed il video ufficiale della loro esibizione è possibile trovarlo su you tube.
A novembre sono stati a Bologna, all'alpha dept studio, che ha prodotto artisti quali “Calcutta”, “I Cani” e “Oak”, da Pierluigi Ballarin a registrare il loro primo EP come "Oregon Trees". “Hoka Hey”, che è il nome dell'EP, viene presentato il 5 Maggio al Lio Bar di Brescia, verrà successivamente presentato il video a cura di Matteo Di Pippo del singolo “If I Went Back”. Le grafiche dell'EP sono invece state curate da Emanuel Perico.