ambient/chillout/psychedelic world music project

Progetto nato nel 2012 dall'esperienza sonira ed emozionale di Gabriele Gubbelini, suonatore di didjeridoo, percussionista e produttore di musica elettronica e world music.
Miscela ritmiche downtempo con atmosfere chillout/ambient, arricchite dal suono "acustico", a volte manipolato, del didjeridoo, a cui si aggiungono sintetizzatore, sequencer, kaosspad, tampura elettronica, percussion pad