Gli Overclank (nome che ricalca l’espressione “Over the clank”, ovvero “oltre il rumore metallico”) si formano nel Dicembre del 2012, a Sommaria Perno, in provincia di Cuneo.
Obiettivo della band è proprio quello di andare “oltre” i soliti generi musicali e creare qualcosa di diverso, dall’atmosfera internazionale, attingendo da differenti fonti sonore.
Una band il cui nome anticipa già un indizio saliente in merito al genere, un hard-rock giovane, contaminato e arricchito da sprazzi di alternative e spinto verso un potente crossover post-grunge.

Alla band piemontese non mancano i tour live realizzati
lungo tutta la nostra penisola, tra questi il “Motor Weekend” di Torino, e le partecipazioni a Festival prestigiosi in Italia e in Europa, come ad esempio il
“Tour Music Fest” nel 2014 e nel 2016 e il “Waterhole” di Amsterdam in Olanda. A Novembre, del 2016 inizia la collaborazione con l’etichetta discografica Areasonica Records, a cui segue l’ uscita dell’Album: “That’s It!”
Il primo singolo Love Is The Poison finisce in rotazione su numerose emittenti radiofoniche del bel paese. In concomitanza con il lancio fortunato, che attira
l’attenzione di testate come Raw & Wild e Italia Di Metallo, gli Overclank si dedicano ad un’intensa attività live che li porta a salire sul palco di diversi locali
piemontesi come lo SpyClub di Bra e l’H-Zone di Alba.
Nell’aprile del 2017 la band si prepara a lanciare il suo secondo singolo tratto dall’album That’s It!: Give Me A Beer, un brano divertente, dalle sonorità potenti e sostenute, che incarna molto bene lo stile e l’attitudine rock dei cinque giovani musicisti.