spaccano i cessi.

Gli Overseas,band emergente napoletana,nascono nel novembre del 2008 da un primo incontro musicale tra Giovanni ed Enrico,che sperimentano soluzioni Funky strumentali con Batteria e chitarra.
In seguito incontrano Daniele ,eccentrica voce solista, ed iniziano così le prime canzoni che sono ancora acerbe da un punto di vista melodico. Pochi mesi dopo il gruppo si forma definitivamente completando ...la propria formazione. Mattia ,arriva al basso,e completa il sound del quartetto napoletano. Attualmente,sono in piena attività,e girano per i locali di Napoli per far sentire i loro pezzi. Il loro genere spazia da ballate romantiche a pezzi più forti...in un misto di rock e pop che caratterizza il loro sound. A Maggio del 2010 hanno la possibilità di suonare al concerto per la pace a Perugia,al rinomato teatro del Pavone aprendo il concerto per l'"Orchestra mediterranea". Inoltre nello stesso anno,a Marzo,suonano al Maschio Angioino per la ricorrenza della festa della donna presentando in entrambe le occasioni i loro pezzi. A queste occasioni,le più importanti della loro storia,si aggiungono partecipazioni a vari eventi musicali caratterizzanti l'ambiente musicale partenopeo. A inizio Gennaio registrano la loro prima demo,che risulterà essere la prova definitiva della giovane band.Dopo la demo continuano a girare a far entrare nelle orecchie i pezzi dell'Ep arrivando anche a grandi risultati come la terza posizione al Napoli rock festival.Gli Overseas riescono con i loro pezzi a lasciare un segno nelle persone,dopo i loro live. In un'unione tra follia e passione c'è la dimostrazione di tutto l'amore che questi ragazzi provano per la musica.
Essi hanno la forza,prima,di far riflettere sui problemi...poi di far ridere per dimenticarli . Cos'è questa se non la forza della musica?