Pacifico - Gli occhi al cielo testo lyric

TESTO

GLI OCCHI AL CIELO
Vedi che succede, arriva l'estate
Parlare a luci spente le finestre spalancate
Nelle strade e nei giardini si rincorrono bambini
Condannati a non dormire
Vedi che succede, ritorna l'estate
Si gonfiano migliaia di lenzuola immacolate
Da lontano un temporale si diverte a lampeggiare,
Non ti devi spaventare
RIT.
Credimi se dico che si può precipitare,
Come quella stella con la coda che è finita in fondo al mare

Passano stazioni, campagne ombreggiate,
Si imparano canzoni per la vita ricordate
Nelle notti silenziose profezie miracolose
Per potersi addormentare
Dentro stanze arroventate giravolte tormentate
Per riuscire a respirare
RIT.
Credimi succede di dover precipitare,
Come quella stella luminosa che è caduta in fondo al mare
Amore che sarà? che cambierà?
Gli occhi al cielo, che si muove
Amore che verrà? che novità?
Gli occhi al cielo, si commuove
Vedi che succede, finisce l'estate
Chilometri di spiagge dall'inverno rivelate
Nelle ombre della sera affido al vento una preghiera,
Che ti possa accompagnare
Chiamami, se credi di poter precipitare,
Cara la mia stella luminosa che scintilla in fondo al mare
Amore che sarà? che cambierà?
Gli occhi al cielo che si muove
Amore che verrà? che novità?
Gli occhi al cielo, si commuove
Amore che verrà

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Gli occhi al cielo di Pacifico:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Gli occhi al cielo si trova nell'album Pacifico uscito nel 2000 per Ponderosa MusicArt, Edel.

Copertina dell'album Pacifico, di Pacifico
Copertina dell'album Pacifico, di Pacifico

---
L'articolo Pacifico - Gli occhi al cielo testo lyric di Pacifico è apparso su Rockit.it il 2001-06-19 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia