Palinurus Elephas - Mondo cieco testo lyric

TESTO

Titolo : Mondo cieco
Album : Fame di niente

Ti chiedo scusa, ti chiedo scusa.
Ti ho vista stanca, ti ho vista scanca.

Forte la pianta regge la foglia,
stanca la terra di regger fogna.
Tutti quanti in fila a comporre la coda,
che vista dall’alto è una scia luminosa,
che vista dall’alto è un serpente gigante,
che vista dall’alto è affascinante.

Ma non puoi continuare ad illudere la gente, tu non girerai per sempre.
Ma non puoi continuare ad illudere la gente, tu non girerai per sempre.

Occhio per occhio nascerà un modo cieco che dente per dente ci divorerà.
Staremo chiusi come indiani a fumare nelle tende e chi ha orecchio per intendere intenda.

Ti chiedo scusa, ti chiedo scusa.

Ma non puoi continuare ad illudere la gente, tu non girerai per sempre.
Ma non puoi continuare ad illudere la gente, tu non girerai per sempre.

CREDITS

Prodotto da Simone Sporoccati e Palinurus Elephas Registrati e mixato al CRONO Sound Factory, Vimodrone (MI) da Simone Sproccati Master a cura di : Carl Staff Mastering, Chicago Palinurus Elephas: Fabio Bergamini > chitarra, voce Andrea Matti > tastiere, synth, cori Paolo Balzarini > basso Emanuele Dirotti > batteria https://www.facebook.com/palinurus.elephas01/?fref=ts Booking: palinurus.elephas01@gmail.com Ufficio stampa: press.chains@gmail.com Press page: http://www.costellos.it/#/CHAINSPR/2667

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Mondo cieco di Palinurus Elephas:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Mondo cieco si trova nell'album Fame di niente uscito nel 2016.

Copertina dell'album Fame di niente, di Palinurus Elephas

---
L'articolo Palinurus Elephas - Mondo cieco testo lyric di Palinurus Elephas è apparso su Rockit.it il 2017-03-20 16:45:02

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia