Paolo Cecchin è un cantante, autore, polistrumentista nato a Bassano del Grappa il 23 luglio 1983. Fin da bambino dimostra una fortissima predisposizione per la musica ed impara, autodidatta, a suonare il pianoforte. Dopo la morte di suo padre, avvenuta quando lui aveva 5 anni, il suo bisogno di musica diventa sempre più forte. Negli anni del liceo collabora come tastierista e batterista in gruppi tributo di Neil Young e Pink Floyd. Paolo, contemporaneamente, inizia la sua spasmodica attività di scrittura e con un vecchio registratore analogico registra il suo primo "demo", circa 50 canzoni in italiano suonando batteria, basso, chitarra. Nel 2008 con i produttori Stefano Florio e Matteo Franzan inizia la produzione del suo album d'esordio "Nel mio mondo" che esce nel 2010 e viene accolto calorosamente da pubblico e critica. Il singolo "Non mi importa" arriva nelle prime 20 posizioni nella classifica del M.E.I. Paolo ha all'attivo numerosi concerti nei quali mette in mostra energia, ironia e carisma. Propone in scaletta i suoi brani e canzoni d'autore in versione rock di artisti come Alberto Fortis, Ivan Graziani e Adriano Celentano. Nel 2011 inizia la registrazione del suo secondo album "Quanto valgo?".Il suo nuovo lavoro contiene 9 canzoni di cui è autore e compositore, una cover della canzone "Pigro" di Ivan Graziani" ed il brano "Lettera al mondo", la cui musica è stata scritta dal compositore di fama Stefano Florio. In "Quanto valgo?" Paolo ha registrato principalmente chitarra elettrica e acustica ma anche batteria,percussioni, pianoforte.
Il disco è uscito il 29 settembre 2012 ed i singoli intitolati "Alternativo" e "Quanto valgo?" hanno ottenuto un ottimo successo di pubblico e critica.
Al momento sta promuovendo il suo album con il "Quanto valgo live tour", che prevede numerosi concerti in tutta Italia.