Paolo Conte - Gioco d'azzardo testo lyric

TESTO

C'era tra noi un gioco d'azzardo
ma niente ormai nel lungo sguardo
spiega qualcosa,
forse soltanto
certe parole sembrano pianto,
sono salate, sanno di mare
chissà, tra noi, si trattava d'amore…


Ma non parlo di te, io parlo d'altro
il gioco era mio, lucido e scaltro…
Io parlo di me, di me che ho goduto
di me che ho amato
e … ho perduto…


E trovo niente da dire o da fare…
Però tra noi si trattava d'amore…


C'era tra noi un gioco d'azzardo,
gioco di vita, duro e bugiardo…
Perchè volersi e desiderarsi
facendo finta di essersi persi…


Adesso è tardi e dico soltanto
che si trattava d'amore, e non sai quanto

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Gioco d'azzardo di Paolo Conte:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Gioco d'azzardo si trova nell'album Appunti di viaggio uscito nel 1982 per RCA.

Copertina dell'album Appunti di viaggio, di Paolo Conte
Copertina dell'album Appunti di viaggio, di Paolo Conte

---
L'articolo Paolo Conte - Gioco d'azzardo testo lyric di Paolo Conte è apparso su Rockit.it il 2020-05-25 09:57:15

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO