Paolo Conte - Testo Lyrics Pittori della domenica

Testo della canzone

Eccoli li, lungo le strade,
come a cercare segrete plaghe.
Le mogli a casa sempre arrabbiate
per qualche ora le hanno ripudiate;
generalmente han sguardi buoni
sovente ingenui e un po' da bambinoni
c'è sempre in loro un po' di dramma
a capirli è solo la loro mamma.
Pittori della domenica
Eccoli lì, con gli occhi attenti,
a radunare di sé mille frammenti
dispersi in giro per l'eternità
da una particolare sensibilità


Oggi vien male questo celeste.
Ma no, è il ricordo delle tue,
delle tue tempeste
C'è sempre in loro un po' di scena
di amore e morte è un'altalena.

Album che contiene Pittori della domenica

album Paolo Conte - Paolo ContePaolo Conte
1975 - Jazz RCA
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati