Paolo Conte - Pittori della domenica testo lyric

TESTO

Eccoli li, lungo le strade,
come a cercare segrete plaghe.
Le mogli a casa sempre arrabbiate
per qualche ora le hanno ripudiate;
generalmente han sguardi buoni
sovente ingenui e un po' da bambinoni
c'è sempre in loro un po' di dramma
a capirli è solo la loro mamma.
Pittori della domenica
Eccoli lì, con gli occhi attenti,
a radunare di sé mille frammenti
dispersi in giro per l'eternità
da una particolare sensibilità


Oggi vien male questo celeste.
Ma no, è il ricordo delle tue,
delle tue tempeste
C'è sempre in loro un po' di scena
di amore e morte è un'altalena.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Pittori della domenica si trova nell'album Paolo Conte uscito nel 1975 per RCA.

Copertina dell'album Paolo Conte, di Paolo Conte
Copertina dell'album Paolo Conte, di Paolo Conte

---
L'articolo Paolo Conte - Pittori della domenica testo lyric di Paolo Conte è apparso su Rockit.it il 2020-05-25 09:57:15

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia