Paolo Conte Snob Testo Lyrics

Paolo Conte Snob Testo Lyrics

band
Cantautore, Jazz, Acustico 

Asti, Piemonte

Testo della canzone

Perché adesso tu parli così?
stai arrotando tutte le erre...
forse tu pensi che
tutto sembri più nobile, nobile, snob
o forse, forse tu...una simpatia...
hai per qualcuno dai tre cognomi...
...sangue blu? ...forse un quarto...
e modi molto affabili, modi da snob...
Noi di provincia siamo così,
le cose che mangiamo
son sostanziose come le cose
che tra di noi diciamo...
noi provinciali siamo così
le cose che cantiamo
van ben per i soldati e i muli...
forse siamo noi così...
ci ho provato anch'io... curiosità...
ma stvapazzavo tutte le evve...
...dimmi se, dimmi se
per amor tuo mi devo far
'sta figura...
...ma stasera tu ceni con me
...e non ti sembra un'ora sublime?
...c'è il caviar...c'è il paté
c'è uno champagne da favola,
favola snob....!

Album che contiene Snob

album Snob - Paolo Conte
Snob 2014 - Cantautore

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti