PAOLO CORUZZI - Testo Lyrics EBANO

Testo della canzone

EBANO (Paolo Coruzzi)

Per mille anni l’inferno capovolto dell’anima ardeva ineguale invocato dalla terra,
e scongiurato dalla maestà del cielo.
Uomini e donne riversi e ansimanti sul suolo arido, brulicanti come larve,
ispidi come rovi infiammati, e arsi nel turbine incontenibile
e inestinguibile delle feroci passioni.
Il fuoco gemeva e dalla brace il fumo oscillava verso la tenebra,
angusta e tremenda.

Corri è già l’alba si specchia il riflesso,
la luce che assale non si ritrarrà.
Vortice denso di selce e di gesso,
fitto vapore che nasconde città.

Vibra nell’aria un tuono sommesso,
distante si perde nella vastità.
Rivestiti in fretta che soltanto adesso
l’abisso si mostra nella sua profondità.

Afferra ogni appiglio per non scivolare,
la terra indifesa si sgretolerà.
Conficca nel legno i tuoi feroci artigli,
il perdono non vince ogni tua falsità.

Questa densa palude m’inghiotte,
scivolo inesorabile, non comprendo
dove si arresterà questa discesa.
Oltre l’abisso cosa potrò trovare?
Oltre questa inesorabile oscurità?
Ho distoltolo sguardo dall’infinito perché ne avevo terrore,
ma anche questo pozzo interminabile da cui esala zolfo
e i miasmi accecano.
Cadere cosa significherebbe?
Rendetemi le stelle voi che vendete astri e croci,
restituitemi una verità, restituitemi la mia verità.

Vinto caduto affranto, non c’è che pianto oltre la pelle e il sudore.
Stanco di ritornare, ricominciare su nuove vie; il dolore
non riesco più a scacciarlo via.
Tieniti i miei ricordi, ogni pensiero, che questo cuore si abbatte.
Steso senza respiro, prima ero vivo, sarò sincero, io adesso
non sento più, comunque sia.
Torna qui accanto a me
e mostrami un segno per credere che
questa luce non sia
soltanto illusione,
appena un lampo che infrange
nella falsa certezza
di una visione.

Il vento da Oriente profuma di ebano e rose dischiuse,
e sulla tua pelle delicata, il placido cullarsi delle correnti.
Il mare trattiene l’onda se poggia il tuo passo sulla rena.
L’oceano contiene il suo gemito se il tuo corpo gli si dona.

Album che contiene EBANO

album ALBOREA - PAOLO CORUZZIALBOREA
2012 - Progressive, Pop rock, Cantautore
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati