PAOLO CORUZZI - Testo Lyrics INCESSANTEMENTE

Testo della canzone

INCESSANTEMENTE (Paolo Coruzzi)


Lieve tra respiri giace esitante
distesa fra soffici lembi avvolta
nel suo chiarore di luna fulgente
ogni attimo, e sorpresa muove i suoi capelli
e le sue mani, a proteggere, a confondere.

labbra che sfiorano piano in un bacio sospeso
su timide nuvole,
in un cielo vestito di notte e di stelle sorprese
a scomporsi sulla tua pelle

guardami
io rimango qui,
silenzioso osservandoti,
incapace di comprendere,
di voltarmi, di andare,
e di non restare più

qui, negli occhi tuoi
arreso ormai,
cado incessantemente,
e tu unica nostalgia,
che non passi mai,
non mi basti mai.

Freddo che dipinge sui vetri
che si tinge fra i rami
e come scaglia s’incendia al lampo,
ascolta questa luce senza parole,
questa cera che scioglie e muore,
mi rivesto stanco

di partire,
di lasciarti lì,
timoroso allontanandomi,
senza più il coraggio di salpare
di piegare le spalle
di non arrestarmi più

Album che contiene INCESSANTEMENTE

album ALBOREA - PAOLO CORUZZIALBOREA
2012 - Progressive, Pop rock, Cantautore
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati