PAOLO CORUZZI - Testo Lyrics LONTANO

Testo della canzone

LONTANO (Paolo Coruzzi)

Un po’ aspetterò per andare via,
un po’ lascerò che sia come sia
e non ritornerò e non ti cercherò più, mai più.

Il mio tempo è cambiato ormai,
il dolore è svanito e tu lo sai;
se ho voluto aspettare era solo per cercare
di non farti soffrire.

Ma ora dai, ora vai, ora vai.
Cosa c’è, cosa c’è che non posso più darti ormai.
Ma ora dai, ora che, ora sai
cosa vuoi, cosa siamo noi.

Io vado lontano
vado via da te
che non hai saputo tenermi
provato a impararmi
non sei riuscita sorreggermi
a proteggermi.

Ricomincio da zero, ricomincio da dov’ero
prima d’imbattermi in te,
alla ricerca di un sogno,
alla ricerca di un segno,
di cui fidarmi, da cui ripartire.

E non lasciare che sia
la tua volontà, ma la mia,
a decidere, a indicare la direzione,
la corretta intenzione,
che non crolla e non cade.

Album che contiene LONTANO

album ALBOREA - PAOLO CORUZZIALBOREA
2012 - Progressive, Pop rock, Cantautore
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati