Perturbazione - Testo Lyrics Dieci anni dopo

Testo della canzone

Con la voglia di bruciare
quel che porto addosso
solo perché lo indossavo
quando mi hai costretto all'angolo

con la voglia di fumare
e di scherzarci sopra
non ho più vent'anni
e non importa più

con la voglia di sputarmi
in faccia ma non posso
perché è solo ingenuità
che mi ha fregato ancora
ancora

come te
dieci anni dopo
io non so dire di no
come te
come te
come te
sono cascato giù

col ricordo delle lacrime
salate in bocca
coll'inganno ci hanno spinto
in questa trappola

con la forza necessaria
a rimaner seduto
mentre tutto il mondo
si alza in piedi

senza te
senza te
io non so dire di no
senza te
senza te

senza te
senza te
senza te
sono cascato giù

Album che contiene Dieci anni dopo

album Canzoni allo specchio - PerturbazioneCanzoni allo specchio
2005 - Cantautore, Rock, Alternativo Mescal, Sony BMG
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati