Perturbazione - Spalle strette testo lyric

TESTO

Mi stringo nella giacca
chiudo un bottone di più
un altro buco alla cinghia
giù il passamontagna

sulle mie spalle strette
la vita scivola via
piccole ali di cera
su una candela

meglio le spalle strette
pochi ricordi si posano addosso
meglio le spalle strette
stringiti forte che scivoli via

un giorno limpido
sembra impossibile ora
che ci sia stato un tempo in cui
ero felice davvero

poi mi hanno pugnalato
e ti han portato via
e a forza di calmanti
e di tirare avanti
di farsi trascinare
scuotersi e non sentire più le braccia

meglio le spalle strette
pochi ricordi si posano addosso
meglio le spalle strette
stringiti forte che scivoli via

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Spalle strette si trova nell'album Canzoni allo specchio uscito nel 2004 per Mescal, Sony BMG.

Copertina dell'album Canzoni allo specchio, di Perturbazione
Copertina dell'album Canzoni allo specchio, di Perturbazione

---
L'articolo Perturbazione - Spalle strette testo lyric di Perturbazione è apparso su Rockit.it il 2020-11-26 18:46:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia