Piotta - Mercante Di Sogni testo lyric

16/11/2020 - 16:17 Scritto da Piotta Piotta 13

TESTO

Per sempre… come sogni senza sconfitta
coi ricordi che riaffiorano in soffitta.
Il mondo ha fretta, istantanee di un secondo
le foto di un sorriso… inciso su un solco.
Troppo presto, nessun rewind su 'sto nastro
Dio, cosa faresti tu… al nostro posto …
Una lacrima e l'inchiostro bagna il pentagramma,
il pianto di una mamma su un fotogramma.
Per noi… grammi di angoscia, pesano quintali
che poi… dal cuore non potremo spostare.
Vorrei traslocare ma ho ricordi ingombranti,
sgombrare la mente da pensieri assillanti.
Agli occhi davanti, le illusioni dei mercanti,
ora è tardi… i nostri sogni son già spenti.
Pregarti… nel caso che tu esista è un buon affare
ma tra questi lampi (io) riesco appena a respirare…!


Troppo presto, nessun rewind sul nastro
Dio cosa faresti tu al nostro posto!
Troppo presto, nessun rewind sul nastro
Dio cosa faresti tu al nostro posto
Troppo presto, nessun rewind sul nastro
Dio cosa faresti tu al nostro posto

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Mercante Di Sogni di Piotta:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Mercante Di Sogni si trova nell'album Democrazia Del Microfono uscito nel 1999.

Copertina dell'album Democrazia Del Microfono, di Piotta
Copertina dell'album Democrazia Del Microfono, di Piotta

---
L'articolo Piotta - Mercante Di Sogni testo lyric di Piotta è apparso su Rockit.it il 2020-11-16 16:17:30

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia