Piotta - Troppo Avanti testo lyric

16/11/2020 - 16:17 Scritto da Piotta Piotta 13

TESTO

Scusa le spalle,
sto troppo avanti.
Con tutti quanti,
Mahatma Ghandi.
Io vengo in pace,
ma chi tace sbaglia,
basta una miccia
in un mondo di paglia.
Il mulo che raglia,
l’amore da schiavo.
Voglio di più
di un Amaro Lucano.
Voglio di più,
più stravaganti,
cazzo parli,
io sto troppo avanti.


Non ti vedo:
sto troppo avanti.
Non ti sento:
sto troppo avanti.
Non mi fermo:
sto troppo avanti.
Ma dove sono tutti quanti gli altri!?!
Sai…che c’è?
Che io sto troppo avanti…
(STO AVANTI STO TROPPO AVANTI)
non posso più tornare indietro.
Ma…com’è…
che io sto troppo avanti…
(STO AVANTI STO TROPPO AVANTI)
non posso più tornare indietro.


Cambio lavoro
come Eva Henger!
Sarò deputato
come Bud Spencer!
Cambio sesso
come un trans-genre,
o il tempo sul mio sequencer.
Occhio alle chiappe,
lasciati andare.
L’arma letale,
sta strumentale.
Colla testa coi piedi e le mani
mantieni il volante o famo il frontaleeeeeee!


Non sono sportivo,
non vesto preciso,
non mi depilo
come Costantino.
Sono genuino e non sono chic
sono solo un fico perché sono un freak!


Non ti vedo:
sto troppo avanti.
Non ti sento:
sto troppo avanti.
Non mi fermo:
sto troppo avanti.
Ma dove sono tutti quanti gli altri!?!
Sai…che c’è?
Che io sto troppo avanti…
(STO AVANTI STO TROPPO AVANTI)
non posso più tornare indietro.
Ma…com’è…
che io sto troppo avanti…
(STO AVANTI STO TROPPO AVANTI)
non posso più tornare indietro.


In molti:
vanno avanti
spinti da venti di vanti,
abili e emulanti Annibale,
con gli elefanti!
Lenti lenti
passano le Alpi ma
trovano il gelo
della gente sugli spalti.
Tanti:
tirano dritto.
Santi:
lungo il tragitto.
scuola del disco
chi studia con profitto
siede ai primi banchi
e dovrebbe stare zitto.
Piotta:
dammi una botta
sta marmitta s’è rotta
ormai mi sta abbandonando qua.
Chi non mi vede pensa di stare al comando ma,
quando sto dietro è perché sto doppiando!
Se, tu balli insieme a me
sai che un motivo c’è,
non chiedermi perché
sono sempre avanti a te.
Mi muovo come se
stanotte fossi il re.
Sto sempre avanti a te!
lalalalalalalà
Non ti vedo:
sto troppo avanti.
Non ti sento:
sto troppo avanti.
Non mi fermo:
sto troppo avanti.
Ma dove sono tutti quanti gli altri!?!
Sai…che c’è?
Che io sto troppo avanti…
(STO AVANTI STO TROPPO AVANTI)
non posso più tornare indietro.
Ma…com’è…
che io sto troppo avanti…
(STO AVANTI STO TROPPO AVANTI)
non posso più tornare indietro.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Troppo Avanti si trova nell'album Multi Culti uscito nel 2006.

Copertina dell'album Multi Culti, di Piotta
Copertina dell'album Multi Culti, di Piotta

---
L'articolo Piotta - Troppo Avanti testo lyric di Piotta è apparso su Rockit.it il 2020-11-16 16:17:30

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia