I Plasma sono una sciRock band composta da Peppe Laganà (chitarre, voce e autore delle canzoni), Luigi Giordano (basso e autore), Daniele De Santis (batteria), Andrea Tiddi (percussioni africane) Francesco Giordano (chitarra). Suonano in tutta Italia da circa un anno proponendo le loro canzoni che sono frutto di un'alchimia tra il rock e la tradizione ritmica e melodica mediterranea e africana. I 4/5 della band sono originari della Locride, Calabria "Saudita", un posto meraviglioso dove il vento scirocco quando soffia, soffia forte e raccoglie le parole e i silenzi della gente. I testi delle canzoni, scritti in Italiano, raccontano storie semplici, personaggi grotteschi, luoghi di una quotidianità mitica. Il vicino di casa può divenire Re di un regno ancora da conquistare e il lavoratore precario del call center può essere l'eroe di un'epica quotidiana. L’atmosfera Plasma partì da una novena natalizia. Un Natale di un sufficiente numero di anni fa! E’ tuttavia nel 2008 che il gruppo ha ripreso a suonare insieme, non più come hobby, completando un repertorio di pezzi originali. I Plasma ha ultimato il loro primo breve tour estivo che li ha portati in Emilia, all’Isola D’Elba, nel Salento e in Calabria. Hanno avuto un buon riscontro di pubblico. Suonano spesso a Roma. Ciascun componente del gruppo ha alle spalle vari anni di esibizioni live e session in studio. LO SCIROCK: SE E’ PUR VERO CHE LE DEFINIZIONI DI GENERE MUSICALE SERVONO AD INQUADRARE UN DETERMINATO PRODOTTO ARTISTICO ALL’INTERNO DI UN SISTEMA DI PUNTI DI RIFERIMENTO E DI COORDINATE CONOSCIUTE, ALLORA QUESTO SISTEMA DI ORIENTAMENTO PUO’ APPELLARSI ANCHE A SUGGESTIONI E “VISSUTI” EXTRAMUSICALI. LO SCIROCK E’ LEGATO AL VENTO SCIROCCO. IMPETUOSO E PROFONDAMENTE ROCK COME IL VENTO AFRICANO, SPEZIATO COME I SUOI SENTIERI, RICCO DI PAROLE E DI SUONI RACCOLTI NELLE PIAZZE DEL SUD, NEI VICOLI DELLE CITTA’ E FRA LA GENTE DISPOSTA A RACCONTARSI E A TACERE.