Il progetto Pm36 nasce tra i banchi di scuola nel lontano 2004. Dopo essersi fatti le ossa suonando cover e riscuotendo un discreto successo locale, i giovani intraprendono la dura sfida della composizione di inediti. Subito entrano in sintonia e buttano giù i primi pezzi dal sapore aspro e melodico al contempo. La maturazione avviene nel 2008, quando la band decide di incidere la prima demo, che contiene tre tracce: "Fragile", "Cicatrici" ed "Erba Medica". Le influenze musicali di ogni singolo componente del gruppo fanno sì che si crei un suono indistinto e, allo stesso tempo, nuovo ed originale. La formazione, durante il corso degli anni, ha subito svariate modifiche, ma lo spirito rimane invariato. Attualmente si dedicano alla composizione di nuovi brani e alla costruzione di un repertorio di cover d'ampio respiro.