"Federico Giovannini Medri, in arte Polly, è un mc ravennate attivo nella scena hip hop e non solo dal 2001. Nel 2003 fonda il collettivo underground Il lato oscuro della costa insieme a Moder, Tesuan, Penombra, Dj Nada e Dj Masta Fuck, con cui realizza "Artificious" (2006), prodotto da Minoia Records e ricco di collaborazioni con il gotha della scena hip hop dell'epoca, come Mista, Zampa, Esa, Kiave, Kuno e Maxi B. Il disco viene accolto molto bene da critica e pubblico e permette ai lato oscuro di esibirsi in oltre 200 live nel giro di qualche anno.

L'attività di mc di Polly prosegue nel progetto solista Delitto Perfetto insieme a Dj Nada (ora Godblesscomputers) con cui realizza l'album "Doublethinkers" (2007), prodotto anch'esso da Minoia Records, che miscela in maniera equilibrata e naturale rap e musica elettronica, diversi anni in anticipo rispetto ai colleghi.

La produzione artistica con il lato oscuro sfocia nell'album "Amore Morte Rivoluzione" (2011), che costituisce una sorta di testamento visionario e malinconico del gruppo.
Polly prosegue la sua carriera solista con un'autoproduzione dal nome cyberpunk Occhi di Astronauti "La città verrà distrutta domani" (2012) insieme al superproducer Max Prod.

Dopo cinque anni Polly torna all'hip hop elettronico con l'ep "Polly vs Mike" e con lo street album "I'm not the future", il più autobiografico dei suoi lavori.