Postino - Miope testo lyric

08/06/2018 - 00:48 Scritto da Postino Postino 0

TESTO

Ho lasciato le fragole nel ghiaccio dentro al freezer,
ho lasciato le fragole e non le tocco più.
Mi son messo in testa di diventare come Freezer
e questa volta ci credo di più.
Ho messo tutto in macchina
per partire ed andare lassù.
Le voci in testa mi hanno detto okay,
da oggi fai quello che vuoi.

Però no, io non vi crederò,
me l'hanno detto le fragole,
mi inseguono anche le nuvole.
Però no, io non vi crederò,
ho paura di quelle pillole,
voglio vedere le lucciole.
Però no, non piu,
ho paura di quelle pillole
che mi dai tu.

Perché sei miope, tu sei miope.
Perché sei miope.

Se guardo fuori sono una foglia che diventa un aquilone, un gabbiano, un aeroplano.
Sono quest'albero, questa nuvola, domani libro o vento: il libro che leggo, il vento che bevo.

E passami le fragole che si è fatto tardi,
ma sono congelate, ci parlerò più tardi.
Ma non hai la patente, la prenderò più tardi.
La vita non conclude, sali che è già tardi.

Però no, io non vi crederò,
me l'hanno detto le fragole,
mi inseguono anche le nuvole.
Però no, io non vi crederò,
ho paura di quelle pillole,
voglio vedere le lucciole.
Però no, non piu,
ho paura di quelle pillole
che mi dai tu.

Perché sei miope, tu sei miope
Perché sei miope, tu sei miope.

CREDITS

Testo e Musica: Samuele Torrigiani (Postino) Produzione artistica: Postino, Renato D'Amico, Labella Realizzato @ Labella Studio Master Giovanni Versari @ La Maestà Mastering

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Miope di Postino:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Miope si trova nell'album Latte di soia uscito nel 2017 per # Labella, Artist First.

Copertina dell'album Latte di soia, di Postino
Copertina dell'album Latte di soia, di Postino

---
L'articolo Postino - Miope testo lyric di Postino è apparso su Rockit.it il 2018-06-08 00:48:44

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia