I Post Scriptum nascono nell'aprile del '99 e si fanno ben presto conoscere come cover-band dei Red Hot Chili Peppers, suonando nei migliori locali di Roma e dintorni. Trovato il giusto affiatamento il gruppo comincia parallelamente a dedicarsi ad un repertorio di pezzi originali, di cui il cd omonimo appena pubblicato è il promettente esordio.