Povia Zoccoli Testo Lyrics

Povia Zoccoli Testo Lyrics

band
Cantautore, Pop 

Lazio

Testo della canzone

In questo mondo spettacolare dove l’immagine è fondamentale
mi guardo in giro e vedo che non c’è nessuno come a me
qui vince chi paga di più (ma non lo so) è importante chi paga di più (ma non lo so)
è protetto chi paga di più è protetto chi lecca di più

Tutti che seguono la moda sembra un piacere stare in coda
tutti vestiti originali ma coi vestiti tutti uguali
io non mi ci ritrovo neanche un po’ non mi ci ritrovo

Io sono nato con gli zoccoli e ci sto bene con gli zoccoli
cammino sopra il mondo come una zattera nel mare
sopra il mondo faccio rumore e te lo lascio il segno
ma te lo lascio in fondo al cuore nel tuo regno
senti il rumore dei miei zoccoli

Qui vince chi paga di più (ma non lo so), è importante chi paga di più (ma non lo so)
è protetto chi paga di più è intoccabile chi paga di più
prendi ad esempio gli stilisti chissà perchè degli stilisti
non ho mai letto sul giornale qualcuno che ne parli male
ci credo comprano pagine intere di pubblicità comprano tutto il giornale

Io non li cago e c’ho gli zoccoli e ci sto bene con gli zoccoli
cammino sopra il mondo come una zattera nel mare
sopra il mondo faccio rumore e te lo lascio il segno
ma te lo lascio in fondo al cuore nel tuo regno
senti il rumore dei miei zoccoli ti piace il suono dei miei zoccoli

In questo mondo spettacolare dove l’immagine è fondamentale
non ci resta che mandarli tutti a cagare
e andare in giro con gli zoccoli cammina sul mio mondo come una zattera nel mare sul mio mondo
e fai l’amore con gli zoccoli come sei bella con gli zoccoli
Tutti che seguono la moda sembra un piacere stare in coda tutti vestiti originali ma coi vestiti tutti uguali tutti uguali oh



Album che contiene Zoccoli

album Centravanti di mestiere - Povia
Centravanti di mestiere 2009 - Cantautore, Pop

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti