Il progetto nasce nel 1997 grazie alla collaborazione tra Davide Verde (cantante, chitarrista) e Guy Costanzo (bassista). Ad essi si aggiunge più tardi il chitarrista Orazio Pugliese e il batterista Giovanni Piccolo. La band può vantare un repertorio in italiano ed uno in inglese. Il sound della band si riallaccia fortemente a quello della scena grunge di Seattle, ma sono altrettanto chiari i riferimenti musicali alla psichedelia pinkfloydiana. La band ha dato vita ad innumerevoli serate nei locali centrali della città di Napoli (Mamamù, Slovenly Bar, Velvet, Jail, Rocknet, Joyce, Echoes, Hard…