Il “Progetto Luna” nasce nel 2009 nella parte oscura del nostro satellite da un'idea di Max Paudice e Marco Francavilla.
OBIETTIVO: Sperimentazione, fusione ed alterazione di suoni, unite alla miscelazione/contaminazione delle diverse esperienze musicali. Tutto ciò porta a scrivere canzoni e musiche ispirate allo spazio, inteso non solo in senso fisico ma anche metaforico come distanza che ormai separa gli individui.
Il punto chiave è la grande influenza della Luna sul pianeta Terra, influenza tanto invisibile quanto potenzialmente devastante.
Durante i live concedono innesti multimediali fatti di video, effetti sonori e coreografie, immersi in un groove aTipicamente rock.

Editi e distribuiti da Videoradio nel 2012 per il disco “Ogni tanto sento le voci” contenente 11 tracce alcune delle quali incluse nella colonna sonora della fiction G&T.