La storia dei Radiopaxi ha inizio nel 1997 quando Michele Barbarossa (chitarrista) suonava con un gruppo chiamato SLAM,in un concerto dello stesso gruppo il frtello Roberto Barbarossa chiede a Michele di cantare una canzone(SPIRITO DEI LITFIBA),Michele rimane sbalordito dalla voce del fratello che non aveva ancora sentito,cosi nascono i RADIOPAXI con alla batteria Fabrizio Boaretto un grande amico di Michele Manuele al basso per un pò ma poi non è più riuscito a portare avanti gli impegni sempre più numerosi del guppo,i RADOPAXI come scaletta propongono i Negrita, Litfiba,Ligabue qualcosa dei Toto u2 e Vasco. contattano il bassista Maurizio Pazzagli (polistrumentista veterano della scena musicale piemontese) e gli propongono il genere musicale che fanno ma Vasco cantato da Roberto colpisce tutti e cosi si decide di cambiare la scaletta dei Radiopaxi dai pezzi dei Litfiba, Ligabue ecc...a tributo al mitico Vasco rossi. I nostri tre eroi possono essere quindi ritenuti i fondatori della band con la quale hanno fatto parecchi concerti,poi il chitarrista solista e batterista vengono cambiati per vari problemi creati nel gruppo a causa di accavallamenti di date con il gruppo con cui hanno iniziato a suonare i due,cosi si decide di assumere nel gruppo il batterista Marco Santacroce,il chitarrista solista davide Vevey e perso il mitico tastierista Marco Scarcella (ora con una nota pop star) ingaggiano l'eclettico tastierista Federico Arecco (detto anche Foffy/gargafoffy/gargamella/the doc). Da li' in poi,decisa la scaletta che alterna momenti melodici (ogni volta,sally,senza parole,gli angeli etc...) a quelli piu' rock (rewind,gli spari sopra,ti prendo ti porto via,lunedi' etc) i Radiopaxi (anche abbreviati in Paxi) iniziano a suonare in giro per tutto il Piemonte (Colonia sonora,bierfest Susa,tutte le piazze estive del Piemonte,Cafe'blue,Noise, faster etc) ottenendo enormi successi di pubblico e critica e meritandosi cosi' anche tantissimi articoli su svariati giornali tra cui anche "La Stampa" Il 2006 ha visto anche i Paxi suonare alla serata conclusiva delle olimpiadi invernali a Pragelato,meritandosi anche un servizio a Rai Tre Regione Piemonte. Siamo ai giorni nostri:i Radiopaxi girano per tutta l'Italia proponendo il loro tributo a Vasco Rossi, Sono comunque in fase di arrangiamento 6 brani inediti che verranno presto proposti al pubblico……… nel 2008 i Radiopaxi riescono finalmente a conoscere Vasco e i suoi musicisti,con la quale inizia una bella amicizia gli stessi musicisti e iniziano anche a suonare con Alberto Rocchetti(tastierista)Andrea Innesto Cucchia(sax) Clara Moroni(cori) e presto altri musicisti.A luglio 2008 si decide di sostituire il grande bassista Maurizio Pazzagli dopo molti anni con noi,perchè non si sente più di proseguire con noi la nostra avventura,assumiamo il mitico bassista Luca detto Saturno ex bassista dei Deviazione ex tributo a Vasco.Ora la band è pronta per lo SHOW!