Rails Potenza, gruppo di musica strumentale

I Rails nascono nel 2012, dalla voglia di due amici, Antonello Ruggiero e Vittorio Arleo (batteria e tastiere), di fare musica insieme. E’ fin da allora che si denota la connotazione principale del gruppo, ossia quella di descrivere, in un’alchimia non meglio precisata di suoni e ritmi, il loro viaggio intorno alla musica. Ed è proprio durante questo viaggio che, nel 2015, incontrano altri due inseparabili compagni, Davide Bigotti e Valerio Santarsiero (chitarra e basso), dando definitivamente forma e sostanza alla band.
Frutto di questo sodalizio è il loro primo album, che vede la luce a cavallo tra 2016 e 2017, e che prende il nome dalla formazione stessa. Aquarium, Lost, Leaving Days, Railway ed Hope: questa la tracklist che racconta il never-ending loop emozionale della loro musica.
L’album, interamente strumentale, è stato autoprodotto, registrato e mixato a Potenza e, masterizzato tra Potenza stessa e gli storici studi Abbey Road di Londra.