Musica per tutta la giornata. Per le gambe, per la testa e per il cuore. Per amanti di oscure formazioni garage di fine sessanta, ma anche per frequentatori di B.R.M.C. e Oh Sees. Per i viaggi psych e per i motivetti da fischiettare. Per chi "Shake your ass" e per chi "Let's take a trip". Tutto seguendo un unico precetto: DIY.

I RainDogs nascono a Catania nel 2013. Luca (chitarra) e Melo (voce) militano già nei The Boilers mentre Valerio (basso) è metà sezione ritmica dei DogaDog. Due realtà differenti ma contigue che si incontrano. A completare il progetto arriva Paolo (batteria). In un anno l'attività live li ha visti condividere lo stesso palco di James Chance and Les Contortions (USA), Bob Log III(USA), Black Manila(UK), B.M.C. Big mountain County(Roma),quest'ultimo progetto di un'altra costola dei Boilers.
A Gennaio 2014 vede la luce "The Moonlight Murder", il primo lavoro della band, registrato, mixato, masterizzato a Zen Arcade Studio con Sebastiano D'Amico e Marcello Caudullo, e interamente autoprodotto. Ed è proprio in occasione delle registrazioni, grazie ad una delle collaborazioni presenti nel disco, che nasce spontanea la decisione di inserire ufficialmente Virginia (voce) nel progetto. Impossibile rimanere fermi con quest’ondata di novità e creatività, infatti la band è già pronta a registrare i nuovi brani in un EP di prossima uscita, e dopo aver calcato i migliori palchi della propria città e limitrofi, il branco sta per invadere il resto d’Italia!

The Moonlight Murder: disponibile su cd, in free streaming o download su Bandcamp.