Fata Live 2000 - Rock, New-Wave, Elettronica

precedente precedente

Se pensate che i Timoria non avrebbero mai dovuto sciogliersi e che Francesco Renga sia la voce che avete sempre sognato...beh allora i F.A.T.A. fanno per voi.

Che ci crediate o no, il vocalist di questa formazione romagnola e' esattamente identico a colui che ha cantato Senza Vento e Sangue Impazzito. Vi assicuro che fa uno strano effetto ascoltare i tre brani contenuti in questo piccolo demo registrato dal vivo.

Prendete Ritmo e Dolore e Storie Per Sopravvivere, dategli una spolverata e siete molto vicini a cio' che viene emanato in questo momento dalle casse del mio stereo.

Ora... siamo tutti d'accordo che clonare non e' cosa buona, ma qui il risultato e' cosi' piacevole che sono costretto ad ammettere che la musica dei F.A.T.A. punta dritto al cuore di tutti gli orfani dei Timo.

Undici minuti di rock melodico con accenti eighties e qualche spruzzata alternativa, con chitarre e tastiere, ritmo semplice ma deciso, basso dolce, armonie orecchiabili che entrano subito in circolo, arrangiamenti efficaci e intelligenti.

Insomma, fossi un produttore farei due conti e penserei seriamente a questa band, che non fa dell'originalita' il suo forte e che magari non mette sul piatto la forza delle idee, ma che con un colpo potrebbe catturare tutte le vedove dei Timoria.

---
La recensione Live di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2000-12-19 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia