< PRECEDENTE <
RECENSIONE
11/01/2001

La non certo originale proposta degli Equilibrio Instabile consiste in un rock sporcato di punk facile e veloce eseguito in maniera molto scolastica, e carico dei difetti tipici da "gruppo giovane che prova, dopo mesi di sole cover, a scrivere qualcosa di suo": assoluta mancanza di originalita' in strutture e arrangiamenti, voce su cui c'e' ancora da lavorare parecchio, testi maldestri o a tratti fastidiosamente barocchi, metrica seviziata.

Per "La favola di Mao" e "A cavallo del vento" nessun appiglio, se non la scelta di temi non banali e il sempre valido (ma solo tristemente consolatorio) "due pezzi sono pochi per esprimere un qualsiasi giudizio". La terza traccia, invece, pur senza essere al sicuro dalle critiche e senza rivoluzionare le nette coordinate di riferimento del gruppo, regala qualcosa di buono: in "Brigante se mora", che nasce su un fiero testo tradizionale in dialetto sul fenomeno del brigantaggio, il (combat-) folk della versione originale, preservato senza innesti in apertura e in chiusura, e le accelazioni punk del quartetto cosentino, che invece dominano il corpo del pezzo, trovano un buon punto d'incontro, sulla cui efficacia dal vivo viene immediatamente da scommettere.

Decisamente l'episodio meglio riuscito: il consiglio di insistere in questa direzione e', a questo punto, del tutto prevedibile.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti (1)
  • angzicc 21/02/2008 ore 17:20

    Nel 2002 la band ha cambiato genere e cantante con l'ingresso di Angelo Ziccarelli e con sonorità crossover (Rage Against The Machine, Limp Bizkit, Korn ecc...) :=
    Sempre nel 2002 ha realizzato un altro demo autoprodotto e registrato in casa. Tacklist:
    1. Anger
    2. Dust
    3. Madness
    Reperibile su http://www.alternaTV.it/ultrasuoni.htm o su eMule: ed2k://|file|Equilibrio%20Instabile%20-%20Demo%202002.zip|17047851|C344A790ACC4DE8EAB84E2F25CD3A2AF|h=WO4A4VK55JZXYUPULORJIEJSRTPYXKV7|/ :]
    Dopo la realizzazione del demo il batterista Walter Sgrizzi è stato sostituito da Emilio, più vicino a sonorità metal e hard rock.
    Da non dimenticare l'esibizione alla festa dell'Unità del 2002 al Beat Club di Cosenza in Piazza Duomo in presenza del nuovo batterista con i pezzi del demo 2002 riarrangiati e cover dei Rage Against The Machine.
    Dal dicembre 2002 la band si è momentaneamente sciolta a causa della partenza del cantante per Firenze. Attualmente cantante e chitarrista (Gaetano De Rose) si sono ritrovati a Cosenza e non è esclusa la reunion o la formazione di una nuova band con nuovi elementi. :]


    (Messaggio editato da angzicc il 21/02/2008 17:36:06)

    > rispondi a @angzicc
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
> PROSSIMA >
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

vedi tutti

La musica più nuova

Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

vedi tutti
Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani