Quarzomadera album 2009 - Rock, Psichedelia, Pop

album precedente precedente

L'impressione è di un gruppo di amici che si diverte a provare e a suonare insieme.

Quarzomadera è un gruppo di Monza, attivo dall'inizio degli anni zero ma con radici ben piantate nel decennio precedente. Siamo infatti dalle parti di un rock cantautorale tipicamente anni '90, caratterizzato da sonorità simil cover-band e da una modalità compositiva telefonata e ampiamente prevedibile. Per dare un'idea, le sensazioni sono quelle dei tardi Timoria, confermate anche da una voce che prende spesso a modello lo stile canoro del Renga più pop, senza però averne l'esplosività e la potenza. Si tratta, in buona sostanza, di una decina di canzoni che si attestano sotto il minimo sindacale di originalità. Testi che non colpiscono, musiche già sentite e una produzione impresentabile che ammanta tutto di una sensazione di amatorialità non voluta. L'impressione, insomma, è di un gruppo di amici che si diverte a provare e a suonare insieme. Buon per loro e un sincero augurio che il divertimento continui più a lungo possibile. Produrre qualcosa di interessante, però, è cosa ben diversa.

 

---
La recensione album di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2009-05-19 00:00:00

COMMENTI (2)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • quarzomadera 10 anni Rispondi

    ...ah, a proposito di "amatorialità non voluta": l'album si intitola "Orbite", nella recensione non se ne fa cenno.

  • quarzomadera 10 anni Rispondi

    Alcune considerazioni personali su questa recensione:
    1) "sonorità simil cover-band" è un'espressione a mio avviso senza senso dato che facciamo musica nostra (quale sarebbe poi la sonorità tipica di una cover-band ?...)
    2) non abbiamo alcun disco dei noti e rispettabili Timoria e Renga, ne abbiamo sentito al massimo dei singoli per radio o in tv, non capiamo come per noi possano rappresentare dei modelli da seguire (le nostre influenze musicali più significative sono tra l'altro indicate su http://www.myspace.com/quarzomadera)
    3) i brani sono 11, non 10
    4) anche fare recensioni può essere divertente, per essere interessanti però devono dare informazioni corrette
    5) questa mia replica era già apparsa sul vecchio Rockit, rileggo ora la recensione sul nuovo ma senza il mio commento (mmm...), ecco la ragione per cui lo ripropongo.
    Un saluto a tutti
    Davide (Quarzomadera)