< PRECEDENTE <
RECENSIONE
09/06/2009

Il primo album degli Home, terzetto veronese illuminatosi sulla (ventosa) via di Liverpool, era un atto di devozione per quelle magie di John, Paul, Ringo e George: "Home Is Where The Heart Is" (2007) risplendeva di gemme che affascinavano per la loro vestibilità pop, anche se in alcuni casi si sentiva la necessità di un disegno più snello, di una forma capace di restituire anche la verve animalesca con cui il gruppo era solito dimenarsi sul palco.

Detto fatto, sarà stata la loro intensa attività live, sarà stata la magia di aver suonato al Cavern di Liverpool o al MI AMI, sarà quel che sarà ma gli Home per il loro secondo disco hanno fatto quello che dovevano fare e nel modo giusto (in "The Right Way", per citare la title track): in sintesi 13 canzoncine che si bevono tutte d'un fiato, perfettamente fit nei loro arrangiamenti ben disegnati, partendo dall'aggraziata posa per baronetti di "Absolutely Unreal" fino alle buone vibrazioni sixties di "Silver Dust", transitando tra primaverili stornelli tutti da ballare ("Devil's Courtesy" e "Do What I Do"), l'avvincente coda psichedelica di "Paradise (Underneath A Purple Sky)" o la ballata per piano e violino da ululare in coro alla chiusura del pub "Finally A Song".

Ma non fatevi trarre in inganno dalle mie canzoni preferite, tutto l'album è veramente orecchiabile e certifica le doti di questi tre cazzuti musicisti: che non sono una stantia memorabilia Fab Four, non sono un pastone beat per puristi da Mini Cooper con cintura e portafoglio Paul Smith abbinati, e che non sono neanche il ritaglio ingiallito del vanitoso brit pop che ogni tanto riaffiora dagli abissi dei Novanta. Gli Home sono semplicemente uno dei gruppi pop più bravi che al momento abbiamo in Italia: prendete e portate a Casa... appunto.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti (7)
Carica commenti più vecchi
  • Nicola Bonardi 09/06/2009 ore 17:23

    il disco d'esordio è un gioiellino e la loro performance al miami di due anni fa mi è rimasta nel cuore. grandi!

    > rispondi a @nicko
  • michele - Manzanilla MusicaDischi 12/06/2009 ore 13:35

    mitico nicko!
    fatti sentire che ci si becca ad un concerto degli Home quest'estate
    penso che la recensione abbia colto nel segno... diffondi il verbo :-)

    > rispondi a @mickhy
  • Rafanass 25/06/2009 ore 17:35

    lo voglio anch'io!!!!!!!!!!!
    :):)

    > rispondi a @rafanass
  • Andrea Diani 29/06/2009 ore 16:14

    Grandissimi come sempre!

    > rispondi a @ipnos
  • michele - Manzanilla MusicaDischi 20/04/2010 ore 18:54

    pausa tour, si ricomincia quest'estate

    > rispondi a @mickhy
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
> PROSSIMA >