< PRECEDENTE <
RECENSIONE
11/01/2010

Far uscire un Ep intitolato "L'abito" dopo un album chiamato "Indossai" è un'operazione precisa il cui significato non sfugge a nessuno, credo: una manciata di canzoni nate a ridosso del secondo, importante e prezioso lavoro di Grazian, confezionate con cura sartoriale. Il songwriter padovano continua sulla via che più gli è consona: in una mano un vinile di Sergio Endrigo, a simboleggiare la tradizione della chanson italiana e francese, nell'altra un cd di Jeff Buckley, mai così presente dai tempi di "Caduto" come in "Incensatevi", strano ma riuscito esempio di obliqua canzone politica, così come può farla uno che scrive testi che piacerebbero a Montale (al quale, peraltro, piaceva Bindi, altro mito di Grazian, tanto da ispirarvici: per cui tout se tient). A che punto del suo percorso è Grazian? Quanto nuovo è questo suo abito? Come i classici, non troppo: ma in questo sta la sua bellezza. Tra queste malinconiche canzoni di morte si mostra un autore che affonda le sue radici nel mondo cantautorale italiano dei primi anni 60 in modo ben più sincero e credibile di mister Morgan, che non ignora la contemporaneità e che al tempo stesso, tra fumoserie da cartolina dei primi del '900 parigino, arriva talvolta a toccare preziosità e strutture ora da ballata medievale ora da romanza dell'800. Un oggetto strano, Grazian, sospeso in un altrove che non è ora né qui, nietzscheanamente inattuale, iperuranicamente (neo)classico, tormentosamente apollineo. Rimarrà di nicchia? Forse. Certo che Grazian mostra sempre più una statura da musicista tout court che potrebbe assicurargli una felice carriera parallela come compositore di colonne sonore. Cinecittà, pensaci.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti (12)
Carica commenti più vecchi
  • Marco Proietti 13/10/2009 ore 16:17

    Ma come mai non si può scaricare più???
    Voglio ascoltarlo anche io...UFFA!!!

    > rispondi a @docmao
  • Alfredo Adorno 13/10/2009 ore 21:30

    sì che si può !
    bell'Ep! :)

    > rispondi a @alfredigno
  • AG1977 02/11/2009 ore 01:23

    Segnalo che iniziano i concerti di presentazione de L'ABITO. Ecco i concerti di Novembre:

    6 nov 2009 - Do @ Faenza (Ravenna)
    8 nov 2009 - Circolo Pantagruel @ Casale Monferrato (Alessandria)
    9 nov 2009 - Casa 139 @ Milano
    10 nov 2009 - Wolf @ Bologna
    12 nov 2009 - Lian Club @ Roma
    13 nov 2009 - Pro Positivi @ Siena
    14 nov 2009 - Loop Café @ Perugia
    27 nov 2009 - Teatro Masini @ Faenza (Ravenna)

    > rispondi a @ag1977
  • Alfredo Adorno 11/01/2010 ore 18:46

    Finalmente la recensione! ;)

    > rispondi a @alfredigno
  • AG1977 09/03/2010 ore 15:20

    Segnalo i concerti di Marzo:

    11 mar 2010 - Music Sound @ Como (+ Giuliano Dottori)

    12 mar 2010 - Arci Raindogs @ Savona (+ Giuliano Dottori)

    13 mar 2010 - Caffè Basaglia @ Torino (+ Giuliano Dottori)

    23 mar 2010 - Caffè Letterario Le Boudoir @ Senigallia (Ancona)

    24 mar 2010 - Extramante @ Recanati (Macerata)

    25 mar 2010 - Brevevita Videobar @ Centobuchi (Ascoli Piceno)

    26 mar 2010 - Morgana @ Benevento

    27 mar 2010 - Sottoscala 9 @ Latina

    > rispondi a @ag1977
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
> PROSSIMA >
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

vedi tutti

ULTIMI ALBUM

Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

vedi tutti
Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani