Criminal Jokers This Was Supposed To Be The Future 2010 - Punk, New-Wave

Disco della settimanaThis Was Supposed To Be The Future precedente precedente

Direttamente da Pisa ecco all'uscio tre ragazzotti con attitudine punk, portamento sghembo wave e, tanto per non farsi mancare nulla, anche un bel tocco di riottosità folk che non guasta mai: vi ricordano qualcosa?

Esatto, naturalmente stiamo alludendo ai loro mentori-cugini-Zen Circus, che hanno anche scelto i Jokers come gruppo spalla per i loro ultimi concerti (e tra i produttori del disco figura proprio il buon Andrea Appino, che li pubblica anche per la sua Ice For Everyone): i nostri Criminali sono giovani col pepe al culo e si sente, si fanno tentare dall'irruenza più grunge che '77 (la sconvolgente "My Mother Got Fucked"), tessono ammiccanti filastrocche in nero ("This Song Is Dead", "Song For Lovers"), predicano bene e razzolano ancor meglio il verbo che fu di Gordon Gano ("Killer") senza dimenticare di flirtare con quel morboso incedere rumoroso che fu dei dorati Anni Novanta, insomma tipo quello dei Pixies (il bellissimo e auto-ironico brano di apertura "This Was Supposed To Be The Future", l'eccitante palude di "Deep Rider").

Fortunatamente la musica non è una scienza esatta e l'esperimento è riuscito: la gran matassa di influenze e citazioni si dipana immatura, veloce e verace, e mi sento in dovere di giustificare tutto il gran parlare che si fa attorno al gruppo. Appino ci ha visto lungo: le premesse e le promesse per il futuro prossimo ci sono tutte, speriamo solo che i ragazzi adesso non si siedano sui meritati allori (compreso il loro sciamanico cantante-standing drummer, insomma, che canta e suona la batteria restando in piedi). Sono tutti vostri.

---
La recensione This Was Supposed To Be The Future di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2010-01-18 00:00:00

COMMENTI (21)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • thebugz 12 anni Rispondi

    bravi biNbi, pisa flyin' high! :[ zillo

  • iggy 12 anni Rispondi

    viene quasi da parlare di 'sound of pisa'.
    e ciò non è affatto un male..!
    [:

  • damarama 12 anni Rispondi

    O__________o assomiglia parecchio! però di sicuro i ragazzuoli non puntano sull'originalità! Rimangono cmq una bella scoperta :D fare un buon cd non è da tutti!

  • miavagadilania 12 anni Rispondi

    ragazzi, ma nessuno si è accorto che il giro di basso della prima canzone è uguale a rebellion (lies) degli arcade fire?
    elena

    http://www.youtube.com/watch?v=NNfWC4Sgkcs

  • rebelsweet 12 anni Rispondi

    strabravi! non son riuscita a prendere il cd al concerto,online si trova?

  • valves 12 anni Rispondi

    complimenti ragazzi, gran bella musica

  • damarama 12 anni Rispondi

    Gran bel debutto! Anche loro rientrano nell'olimpo delle più belle novità musicali italiane di quest'anno :)

  • gian0 12 anni Rispondi

    io più che sound vicino al grunge c'ho trovato più robe alla Rolling Stones dei '60...

    "Killer" sembra uscita da "Aftermath"...

    grande pezzo...

  • sputnik90 12 anni Rispondi

    scusate per la ridondanza dei due commenti, pensavo il primo non fosse stato inserito

  • sputnik90 12 anni Rispondi

    Bel disco, anche considerato che è un esordio!

IL TUO CARRELLO