< PRECEDENTE <
album The Random The Random

recensione The Random The Random

2009 - Rock'n'roll

RECENSIONE
27/08/2010

Vi siete mai resi conto di aver bisogno, dopo ascolti introversi, intellettualmente sovrasviluppati, esteticamente autoreferenziali, di un pò di sano e fottuto rock'n'roll? Beh, io si. E che una qualsiasi divinità benedica chi mi ha assegnato i The Random. Sporchi, luridi, ubriachi e folli quanto basta. Ventiquattro minuti sdruciti e giocati in una corsa tra una birra, un sorso di gin e riff bollenti. Rock'n'roll dicevamo. Ma anche rockabilly e soprattutto punk. Le macumbe di Biafra che si aggirano moleste tra le note dell'opener "Random" e di "Sugar Lies", l'ironia amara degli Stranglers, poi una fedele riproposizione di "Search&Destroy" by The Stooges e tutto quello che pensate si possa distillare da più di cinquant'anni, tra alti e bassi, di tradizione viscerale e mille rivoli di derivazioni. Urla, testi ironici e bastardi quanto basta. Sudore, mani che difficilmente riescono a star ferme ed imprecazioni malevole contro la manopola del volume che proprio non ne vuol sapere di spingersi più in là. Con buona pace dei vicini, questo è un disco capace di salvare i nostri sterili pomeriggi facendo riaffiorare i peggiori istinti, quelli che qualcuno non sa fare altro che ricacciare indietro, sotto una coltre di apparenza e trucco vistoso.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani