< PRECEDENTE <
album Rain Feelings - Vivianne Viveur

Vivianne Viveur

Rain Feelings

My Fay Records 2010 - Sperimentale, Psichedelico, Alternativo

RECENSIONE
20/07/2011

Vivianne Viveur è una band di origine campana, ma di stanza a Londra, che raggiunge il traguardo del terzo disco, pubblicato dall'indipendente inglese My Fay Records. Dopo "The art of arranging flowers" (2007) e "Vert" (2009) ecco, dunque, "Rain feeling", un lavoro allestito su un rock romantico e malinconico, percorso da echi post-punk e striato da intensi echi dark-wave.

Un lavoro pervaso da umori intensi e algidi, che trovano i loro apici in "Victorian rain", "Vicky in a sunny day" e "Edinburgh bay", brani che effondono decadenza ed evidenziano un'affascinante fusione tra sonorità ipnotiche (con un sapiente inserimento di strumenti "inconsueti" come violini, violoncelli, flauti e tamburelli) e interpretazioni vocali tese e struggenti (incentrate sulla voce androgina di Vienne Langelle).

Ne deriva un disco decisamente di nicchia la cui raffinatezza, minimalismo e teatralità richiedono un ascolto molto attento risultando destinate ad un pubblico avvezzo ad atmosfere ricercate ed intimiste.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >