album Easy - The Noisy

The Noisy Easy


2010 - Rock, Punk, Easy-listening

15/03/2012

Punk-rock da High School per i The Noisy. Rumorosi e impetuosi come il loro nome, si lanciano dal palco con il loro disco "Easy" e rimangono sull'onda un po' ripetitiva ma frizzante e orecchiabile del punk rock, per quel sound alla Blink 182 che adora chi adora il genere.

Il demo è composto da nove tracce: "30 minutes", seguita dalla più veloce "Affected" e la terza "Intro", fino a passare all'orecchiabile e più dolce "Lies", mentre "My friend" è più sulla stessa onda di "Lies"; insomma: sono come scosse elettriche. Poi chiudono "Something about my favourite universitary", "Writer's block", la provocatoria "Sucks now" e "Italian Style". Tutte le tracce seguono ostinatamente lo stesso schema di batteria piacevolmente pestata/punk-hc.
Mettere il loro disco a una festa di liceali, in macchina a tutta velocità con una bionda seduta accanto che sorseggia una birra, oppure quando si vuole ballare da soli per la casa perché ci è successo qualcosa di bello, che ci fa contorcere le budella e ci rende iperattivi.

Si prendono un po' meno sul serio dei soliti gruppi Italiani, il che li rende simpatici. Così come vogliono essere, easy. Punti a loro favore per gli amanti del genere, consigliati assolutamente.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati