< PRECEDENTE <
album That's a keeper - Rams

recensione Rams That's a keeper

2001 - Cover

RECENSIONE
08/07/2001 di Eliseno Sposato

Per chi vive nell'area lombarda e frequenta pub e locali con musica dal vivo si sarà certamente imbattuto nei Rams. In pratica hanno suonato dovunque, forti di un rock blues che sappiamo raccogliere i favori dei gestori di locali. Dalla presentazione allegata al cd apprendo che alcuni demo pre-cedenti presentavano brani originali, mentre per questo "That's a keeper" si è scelto di presentare un repertorio di sole cover: Una scelta che a rockit, è risaputo, non piace, tanto meno quando il repertorio, seppur ben eseguito, non presenta innovazioni in fase di arrangiamento. A che scopo ascoltare le versioni di questi nove classici (si va da "Chevrolet" a "Sweet Home Alabama" passando per "La grange" e "Southbound") quando si possono assemblare su di un cd gli originali, oppure delle versioni più creative di quelle presenti su questo disco e sparse in centinaia di Lp e cd. Astenetevi a meno che non siate gestori di un locale oppure organizzatori di un motoraduno.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani