Pietro De Cristofaro La mia sola colpa (promo) 2001 - Rock, Pop

La mia sola colpa (promo) precedente precedente

Giunge inaspettato questo cd sulla scrivania del sottoscritto: il promo di Pietro De Cristofaro doveva essere una bella sorpresa, visto e considerato che prima di schiacciare il tasto ‘play’ avevo letto avidamente la nota stampa che accompagnava il dischetto. Fra le righe trovavo scritto che i produttori artistici del lavoro in questione rispondevano ai nomi di Cesare Basile e Kaballà, musicisti che godono del mio rispetto e della mia stima per quello che rispettivamente sinora hanno fatto, musicalmente parlando. Come se non bastasse, fra i guests accreditati erano segnalati Lorenzo Corti, già chitarra di Cristina Donà, e Andrea Viti, attuale bassista degli Afterhours. Il tutto senza contare che l’arrangiamento d’archi del brano “La stanza” é ad opera di John Bonnar, ex Dead Can Dance. Parliamo, insomma, di una produzione notevole, al punto che il livello delle mie aspettative cresceva attimo dopo attimo, finché…
Finché non schiaccio il fatidico ‘play’ e mi trovo davanti a cinque pezzi ‘pop’, ma non nell’accezione indie, come mi sarei aspettato, bensì nell’accezione che oserei definire ‘radiofonica’. Così tutto si sgonfia, aggravato dal fatto che la voce di Pietro ricorda fin troppo Nek. E sinceramente dispiace constatare ciò, benché le prerogative per fare bene penso ci siano tutte; il problema sono forse gli arrangiamenti, talmente ‘lindi e puliti’ che, secondo il mio modesto parere, non porteranno lontano. O forse sì, ma non sarà certo un pubblico come quello di Rockit a premiare progetti del genere, magari concepiti e realizzati seguendo tutti i classici criteri della radiofonicità, ma alla fine poco incisivi a livello artistico.

Mi auguro comunque di aver sbagliato valutazione, sperando magari che il prodotto finale sia ‘abbigliato’ in maniera diversa. Per ora non posso che consigliare un rinnovo quasi completo del guardaroba, siccome la traccia di chiusura, semplice ma efficace, mi sembra sia il vestito dal ‘taglio’ migliore.

---
La recensione La mia sola colpa (promo) di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2001-07-18 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO