< PRECEDENTE <
album Confusa e felice - Carmen Consoli

recensione Carmen Consoli Confusa e felice

Cyclope Records / Polygram 1997 - Rock, Alternativo

RECENSIONE
14/05/1997 di Roberto Blind Benevento

Deve aver fatto uno strano effetto la voce di carmen a chi l'ha sentita per la prima volta con Confusa e felice a Sanremo. Quel "sai benissimo" spezzato che usciva da una voce a tratti esile a tratti potente e aggressiva, potrebbe essere sembrato grottesco, ma per chi la conosceva dallo scorso album, il primo, dal titolo "due parole", è soltanto stato una conferma dell' atipicità di questa artista rispetto al panorama musicale femminile. Anche il singolo del disco precedente potrebbe aver messo fuori strada alcune persone, specialmente i rockettari. Amore di plastica è forse la canzone più "facile" dell'intera produzione di Carmen Consoli, che in questo album calca la mano su sonorità più dure suonando dal vivo, con una rock band classica senza tastiere e con un violoncello, scelta più che mai efficace. Questo è un disco che suona come uno americano, tra i Pearl Jam e Janis Joplin, grazie agli arrangiamenti mai banali e mai sopra le righe e grazie alla bravura nella scrittura dei pezzi da parte di Carmen, che li firma tutti a differenza dello scorso album, nel quale aveva scritto alcuni brani con l' ex denovo Mario Venuti. La Nostra ha trovato un modo di comporre, in italiano, creando metriche inedite per l'italia. Carmen scrive frasi senza scendere a compromessi, adattando la musica alle parole, o almeno così sembra dall'ascolto dei testi, vere e proprie poesie. Ed è qui la sua potenza, in testi profondi e introspettivi che non lasciano spazio alla banalità. La sua voce poi trova le sfumature giuste per sottolineare ogni testo, interpretando le canzoni al meglio. Difficile individuare i brani migliori, ma se una scelta va fatta potrei puntare su "fino all'ultimo", potente ed emozionante, e "la bellezza delle cose", ballata acustica che chiude l'album. Un disco che dona una identita' ad una artista che anche dal vivo sa farsi valere e che ama il rock. Si sente.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani