16/09/2010

Come altre prima di lei, anche la sarda On2Sides si fa artefice del rilancio della cassetta. La label cagliaritana però, conscia di vivere nel nuovo millennio, fornisce anche una versione digitale di ogni sua produzione, così da permettere un accesso più ampio al suo lavoro. Il progetto dell'etichetta è ambizioso: raccogliere e diffondere musica di qualità made in Sardinia, indipendentemente dall'appartenenza di genere. Ogni uscita è preceduta da una compilation a tema. Delle raccolte che non hanno pretese di esaustività, ma che vogliono fermare il tempo, fissando su nastro le migliori realtà musicali dell'ambiente.

"Sampler 01" è, per l'appunto, l'esordio. Una compilation interamente dedicata alla scena elettronica del capoluogo sardo e provincia, capace di dare una visione d'insieme delle belle cose del 2010 votato all'electro. Una compilation eclettica, godibile anche da chi non segue il genere. Dentro ci sono episodi variegati. Uno dei pezzi più coinvolgenti è "Goodbye Moon" dei CA Parade – formazione creata dalla fusione di Gold Kids e Arpxp – un groove sensuale sovrastato da urla riverberate e reiterate. Molto riuscito anche "BruBruDub", un patchwork sonoro di campionamenti e suoni digitali realizzato dal produttore dub Arrogalla. Convincenti gli Everybody Tesla, super gruppo nato dalla collaborazione di altre band qui presenti, fra cui i Mynerdpride, collaborazione capace di creare un brano colorato e frizzante, frutto del campionamento selvaggio e dell'utilizzo di strumenti esotici e aggeggi di nuova costruzione. Ma sono tanti gli spunti interessanti di questa bella compilation: da una produzione matura come quella del duo Signorafranca e di Mom8, si può passare facilmente agli esperimenti giocosi di Menion o all'8 bit dei Mynerdpride. Ce n'è davvero per tutti i gusti.

---
La recensione Split - Recensione - Sampler 01 di Sara Loddo è apparsa su Rockit.it il 22/07/2019

Commenti (1)

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


Pannello