< PRECEDENTE <
album L’ira di Jack - Drunken Butterfly

recensione Drunken Butterfly L’ira di Jack

2001 - Rock, Indie, Elettronica

RECENSIONE
20/09/2001

L’ Esile Kim come l’Esangue Deborah di kuntziana memoria? Iniziamo così.

Chitarre a tessere la tela del ragno. Con un basso corposo e ben disposto. Robuste trame inquinate di spleen e rabbia. Come dici scusa? Gli Ulan Bator? Qualcuno dirà anche Motorpsycho. Qualcuno. Se chiedi a loro, a loro inteso come ai 3 giovinastri che compongono la “Farfalla Ubriaca”, ti mettono in fila tutta la Nomenklatura Indie. Certo quando si è giovani le fonti di ispirazione contano quasi più di quanto hai personalmente da dire. Forse. Ma i Drunken Butterfly non cadono del tutto nel tranello, si mantengono sull’orlo dell’abisso. E questo ce li fa oltremodo apprezzare. Cristiano Godano, per dirne uno, sarà anche un idolo, però non ci si prostra oltre il limite della decenza. Bene, dico davvero. Come non sprofondare del tutto in determinate paludi Emo.

Intendiamoci, non è tutto rose e fiori questo dischetto d’esordio autoprodotto. Alcune pecche come la lungaggine boriosa di alcuni passaggi o la ripetitività di altri possono, a un ascolto maldisposto, triturare oltremodo le palle. Lo stesso dicasi per alcuni testi non propriamente brillanti. Però la sensazione è che questi 3 marchigiani la Stoffa ce l’abbiano. Sarebbe da soppesare, semmai, il valore di tale stoffa. Ma i minuti di ‘L’ira di jack’(e l’esibizione live al recente Arezzo Wave2001) lasciano intendere trattasi di materiale pregiato, semmai sotto un’imberbe forma ancora da sgrezzare, ma pregiato al tatto e resistente al tempo. Non lo so. E’ una sensazione ripeto, ma le sensazioni se lo vai a chiedere a chiunque abbia un po’ di sale in zucca, sono la chiave di accesso alla verità (e alla Bellezza), per cui…

(un booklet degno di tal nome- ci vuol tanto?- impreziosisce il tutto)

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani