Bunch of Dimes Bunch of Dimes (EP) 2010 - Lo-Fi, Rock'n'roll, Grunge

Bunch of Dimes (EP) precedente precedente

Quattro canzoni dal sapore garage - e tutte sostanzialmente sotto tono - sono veramente poco per apprezzare pienamente le capacità dei Bunch of Dimes. Si scorge un gran potenziale, sia a livello tecnico, sia a livello creativo, ma il tutto rimane veramente troppo soffuso, senza spiccare, senza distinguersi. La poca originalità, che li rende schiavi del sound degli The Stooges e dei loro innumerevoli doppioni, danneggia l'insieme e getta nell'anonimato le poche trovate azzeccate (come "Reflections"). Non è troppo tardi per cercare uno stile più originale ed un impronta più riconoscibile.

---
La recensione Bunch of Dimes (EP) di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2011-05-06 00:00:00

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • utente47325 9 anni Rispondi

    della serie "ferisce più la penna della spada".