Tamtamsonik Radio Tam Tam 2001 - Rock, Crossover

Radio Tam Tam precedente precedente

Un tassello interessante si aggiunge alla scena crossover italiana. Questo cd mostra subito dall’intro di “TTSin” che il suo intento è quello di sferzarci d’energia. E subito nella title track, il quartetto romano mostra tutte le sue potenzialità, ove i riferimenti che vengono subito alla mente, Red Hot Chili Peppers e Rage Against The Machine, sono più un mezzo che non un fine da raggiungere. Ecco allora che “Radio tam tam” viaggia su ritmi adrenalinici con tracce inequivocabili sin dal titolo (Kaos), e ricche di pathos (preghiera inutile, diversi, borderline). Poi, al centro della selezione, arriva un break che mostra come il gruppo sappia aprirsi a soluzioni sonore diverse, in cui spiccano due belle ballate come “1MyLove” e “Mai”. Gli accenni reggae dub ska che permeano “Show Must Go On” riportano il clima di festa e spingono sull’acceleratore per un finale che sa di tribale (Tamtamsonik). Un cd che si ascolta molto volentieri, che ha il pregio di legare a suoni di pregevole fattura, degli ottimi testi impegnati che rifiutano i classici cliché ricchi di slogan, proposti dal mondo alternativo.

---
La recensione Radio Tam Tam di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2001-10-24 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO