< PRECEDENTE <
album Briciole di tempo Statico Dinamico

recensione Statico Dinamico Briciole di tempo

2001 - Rock, Pop

RECENSIONE
26/10/2001

Sono in debito con gli Statico Dinamico. O meglio: devo loro una recensione, relativa al primo demo, che non ho mai pubblicato perché ho sempre rimandato la trascrizione della stessa da carta a pc. Adesso, invece, mi sono imposto di scrivere il pezzo subito dopo aver capito il contenuto del nuovo cd e le potenzialità intriseche. “Briciole di tempo”, infatti, è un’opera in cui la band casertana dimostra di aver maturato la propria ricetta pop, avvalendosi di una vocalist (Doralisa Barletta) ideale per il ruolo che ricopre, essendo anche intonata (di questi tempi non è poco, credetemi) e ispirata.

Peccato, però, che la scelta di inserire 14 tracce complica un po’ l’ascolto complessivo; ciò succede perché la formazione non ci sembra ancora in grado di realizzare un’album della durata di quasi un’ora. E ci sembra siano le ballate a soffrire un po’ la scelta di certi arrangiamenti, fin troppo semplicistici e quindi poco interessanti. Anzi, spenderei qualche parola in più sui suoni delle chitarre, spesso monotoni proprio nella scelta di alcuni arrangiamenti. E forse anche alcune parti di tastiere e synth ci sembrano ‘forzati’, tanto da appesantire le singola tracce (questo particolare si nota già nell’apertura di “Se vuoi posso cambiare”).

Invece, dove fanno capolino scelte decisamente più ‘modeste’ (“Briciole di tempo”, “Vivo”), ecco venir fuori qualcosa di interessante e più consono alla cifra stilistica di questo gruppo. Sia chiaro, però, che anche le restanti 12 canzoni hanno contenuti discreti, a volte persino buoni, ma il quintetto deve ‘scrollarsi di dosso’ tutte le sovrastrutture melodiche che inficiano i brani, optando di conseguenza per soluzioni più ricercate e non necessariamente hi-fi, dimensione ai quali i nostri aspirano (giustamente), ma che solo una produzione major (ahinoi) potrebbe garantire.

Rimane sempre la possibilità di inquadrare il tutto in un’ottica lo-fi: gli eventi decideranno il futuro, che ci auguriamo comunque speciale per la band.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani