< PRECEDENTE <
album Il Mondo Stava Finendo - Tubax

recensione Tubax Il Mondo Stava Finendo

Megasound 2011 - Strumentale, Progressive, Funk

RECENSIONE
24/11/2011

I Tubax sono in tre, vengono da Bologna e dopo il primo demo del 2008, inciso nello studio Magazzeno Bis, headquarter della Trovarobato, danno alle stampe questo “Il Mondo Stava Finendo”, otto tracce in presa diretta nel mantenere integra la follia e sperimentazione istintiva del progetto.

Una sorta di jam session forsennata a base di funky, elettronica e prog acidulo. I pestoni <i>battlesiani</i>, il basso slappato alla Les Claypool, le incursioni in zona disco memoria Trans Am, gli accenti math rock, rendono bene l'idea delle collisioni tra sound opposti che si fondono in modo funzionale ed esplosivo. Come esser messi di fronte ad una sorta di split tra Calibro 35 (non a caso troviamo il sax ed il flauto traverso dell'onnipresente Gabrielli) ed Aucan, in virtù di una visceralità che trova giusta valvola di sfogo alla propria estetica musicale nell'alta capacità tecnica dei Tubax.

Le svolte sul limite post rock di "Carapace" (chitarre di Federico Fantuz) e le sfumature jazzistiche di “Eola Oirali” (sax smooth di Marcello Malpensa) confermano i Tubax come una band dinamica e incredibilmente trascinante in ogni suo aspetto. Controtempi incalzanti, ritmo nervoso e groove serrato rendono spesso l'ascolto più impegnato di quanto in realtà non sia (su tutte la schizofrenica “Big Foot”). L'episodio più regolare si conferma quello mosso dalla delicata apertura di chitarra di “Radar”. I Tubax riescono a fondere con esiti positivi stilemi e realtà diverse in una visione d'insieme riuscita e di forte attrattiva. Grandiosi.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti (2)
Carica commenti più vecchi
  • dreamdragon 24/11/2011 ore 11:12

    ....

    > rispondi a @dreamdragon
  • stampodavidini 25/11/2011 ore 12:16

    gran recensione!! thank you:D

    > rispondi a @stampodavidini
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
> PROSSIMA >
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

vedi tutti

ULTIMI ALBUM

Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

vedi tutti